Ristrutturazione bagno: quali lavori e quanto tempo?

Home / News / Ristrutturazione bagno: quali lavori e quanto tempo?

Se è giunto il momento di ristrutturare il proprio bagno è fondamentale sapere sin da subito cosa aspettarsi, tenendo in considerazione possibili imprevisti e costi, nonché il tempo necessario richiesto per avere il bagno che si desidera.

Per quanto sia entusiasmante l’idea di disporre di un bagno nuovo è importante sapere che effettuare lavori in casa comporta sempre un pò di stress e una certa dose di pazienza. Dunque è utile essere a conoscenza delle diverse fasi necessarie per la ristrutturazione.

Innanzitutto è doveroso sottolineare che non esistono delle tempistiche standard per la ristrutturazione di un bagno, poiché i lavori variano a seconda delle richieste del cliente, ad esempio quali parti è necessario cambiare e per quanti metri quadrati.

Tale elemento non deve essere sottovalutato, visto che il bagno è una stanza di primaria necessità e non averla agibile, per un arco di tempo indefinito, può creare non pochi disagi. Tuttavia i tecnici cercano sempre di organizzare adeguatamente il lavoro, al fine di rendere utilizzabile il prima possibile l’area.

Arte Bagno dispone di un team di professionisti in grado di ristrutturare il bagno nei tempi previsti grazie alla loro competenza pluriennale, unita alla serietà. In base alle diverse esigenze dei clienti, Arte Bagno garantisce i risultati richiesti.

Ristrutturazione Bagno: accortezze ed interventi di lavoro

Quando si parla di ristrutturazione s’intende un lavoro totale e completo quindi, prima di far svolgere i lavori nel proprio bagno, è necessario pensare al design che si desidera partendo dalla scelta del pavimento (che sia antiscivolo e di lunga durata), dalla tinteggiatura, sino alle piastrelle e ai sanitari.

Avere un’idea generale del proprio bagno consente di non perdere troppo tempo durante le fasi di ristrutturazione. In tal senso un’attenzione particolare deve essere rivolta anche alle misure del bagno, alla posizione dei tubi, dei cavi elettrici e dei sanitari per aver la sicurezza di disporre di un prodotto finito comodo e senza alcun difetto.

Oltre a ciò anche l’illuminazione presenta una valenza portante per l’intera area, poiché consente di donare anche agli ambienti piccoli la giusta atmosfera.

A questo punto è importante evidenziare che la ristrutturazione del bagno varia a seconda di ciò che è necessario: se il bagno ha bisogno di un rinnovo completo i tempi si allungano, nonostante vi sia una sequenza di lavori che viene stabilita con l’intento di limitarne la durata e di ridurre possibili errori.

Alla luce di ciò i lavori di ristrutturazione che vengono svolti sono:

  • Pavimento e massetto: Generalmente l’inizio dei lavori prevede la rimozione del pavimento e del massetto così da raggiungere tutte le tubature.
  • Impianto idraulico: Sotto la supervisione di un idraulico vengono posizionate le nuove tubazioni, gli attacchi per il lavoro e gli scarichi di vasca e/o doccia. Questa è una fase di assoluta delicatezza, poiché un errore in tal senso significa generare perdite d’acqua sotto il pavimento e, quindi, dover rifare nuovamente il tutto.
  • Getto e livellamento massetto: Dopo aver sistemato i tubi e l’impianto elettrico la mossa successiva consiste nel livellare il massetto, chiudendo pareti e pavimento.
  • Posa in opera pavimenti e rivestimenti: Una volta che il massetto si è totalmente asciugato si passa alla posa in opera. Per questa operazione è possibile scegliere diversi rivestimenti, a seconda dei propri gusti estetici, che hanno lo scopo di coprire tutta la superficie della stanza. Tuttavia ad oggi molti clienti preferiscono disporre di pareti libere per coprire solo alcune aree specifiche, come la zona lavabo e la zona doccia. Per questo lavoro è importante affidarsi ad aziende competenti per esser sicuri di avere pavimenti e rivestimenti a livello.
  • Montaggio sanitari e rubinetterie: Soltanto dopo il rivestimento si passa all’installazione dei nuovi sanitari e della rubinetteria prescelta.
  • Accertamenti: Al termine dei lavori si procede verso l’accertamento tramite supervisioni da parte dell’idraulico e dell’elettricista. In questa fase si assicura che non vi sia alcuna perdita dai rubinetti, che la pressione dell’acqua sia adeguata e che i sanitari e le piastrelle siano in ottimo stato.

Costo ristrutturazione: prezzi variabili e Iva agevolata

costo e tempo per la ristrutturazione

Il costo per la totale ristrutturazione di un bagno dipende sia dalle dimensioni di questo sia dalle specifiche richieste del cliente, motivo per cui è importante richiedere un preventivo all’azienda per comprendere al meglio quale sarà all’incirca la quota da sostenere.

Ad ogni modo vi sono degli elementi capaci di far lievitare il prezzo tra cui:

  • La tipologia delle piastrelle;
  • Il materiale scelto per il rivestimento nonché i metri quadrati da rivestire;
  • I sanitari;
  • La qualità della manodopera;
  • La serietà e la correttezza dell’azienda;
  • Il regolare pagamento di tasse ed imposte del professionista che farà il lavoro.

Se può essere sconcertante dover pagare un ingente somma per ristrutturare il proprio bagno, è importante sapere che per gli interventi relativi al recupero edilizio è prevista l’Iva Agevolata del 10%.

In questo caso basta prestare attenzione alla compilazione delle fattura e della ricevuta fiscale. Il prestatore deve indicare il valore complessivo della prestazione e il valore dei beni significativi, in modo da stabilire l’importo esatto su cui applicare l’Iva agevolata.

Arte Bagno: ristrutturazione adeguata alle aspettative

Affidarsi ad aziende competenti per la ristrutturazione significa avere la garanzia di disporre del bagno desiderato. Questo è infatti ciò su cui si focalizza il lavoro di Arte Bagno, azienda che da circa trent’anni si occupa dell’arredamento e ristrutturazione bagno.

Arte Bagno fornisce ai clienti la possibilità di avere un ambiente realizzato su misura a seconda delle diverse esigenze, offrendo una ristrutturazione di assoluta qualità grazie alla professionalità dei tecnici che rispettano i tempi e i modi per la realizzazione totale dell’area di riferimento.

In base dunque all’ambience che si vuole creare, Arte Bagno è capace di rispondere alle necessità assicurando un risultato eccellente a partire da una progettazione minuziosa, sino alla creazione di composizioni innovative e di design.

La ristrutturazione bagno completa è garantita a Como, Milano, Monza Brianza, Varese e Lecco, tuttavia per poter avere un’idea dell’arredamento bagno è possibile visitare lo Showroom a Cantù, in provincia di Como, dove sono esposti i migliori prodotti.

Se desideri ristrutturare il tuo bagno contattaci o scrivici, noi di Arte Bagno ti assicuriamo un lavoro ottimale secondo le tue specifiche disposizioni. Per noi è importante creare l’ambiente ideale per il tuo benessere.

    Posted in: News  

CONTATTACI SUBITO!
Per sopralluoghi, progetti, consulenze